Charly's blog

Come ti fotto il grillino: il Rosatellum

L’ennesima riforma della legge elettorale ha portato in piazza il M5S [1]: Continua la protesta del M5S davanti Montecitorio, dove si sta votando la riforma della legge elettorale. Sul palco … Continua a leggere

13 ottobre 2017

Le elezioni? I voti non si contano soltanto, si pesano

Ricordate le ultime elezioni inglesi? I conservatori hanno ottenuto il 42,45% delle preferenze e 318 seggi, i laborusti il 39,99% delle preferenze con 262 seggi [1]. Quanto basta per dichiarare … Continua a leggere

27 giugno 2017

Pianto e stridore di denti: il destino del proletariato nel mondo globale (2)

Ripartiamo dalla definizione di ceto medio [1] insieme eterogeneo di gruppi sociali (detto anche classe media) che si collocano in una posizione mediana, per reddito e prestigio, tra il ceto o … Continua a leggere

27 novembre 2016 · 8 commenti

Elezioni regionali 2015: la nuova DC batte un colpo?

Come ogni tornata elettorale i commenti si sprecano. Al riguardo c’è chi commenta il risultato elettorale di 5-2 a favore del PD come un calo visto che fino a poco … Continua a leggere

3 giugno 2015 · 1 Commento

La calata dei barbari: Salvini a Roma

Come interpretare la recente manifestazione tenutasi a Roma da parte di Salvini? I commenti al riguardo si sprecano specialmente sugli aspetti più folcloristici che si sono visti in piazza. Dai … Continua a leggere

2 marzo 2015

La spada del Silviosauro

Si narra che un giorno Damocle, un cortigiano alla corte di Siracusa, adulasse con fervore  Dionigi I il tiranno della città. Il nostro invidiava in particolare il potere e la … Continua a leggere

21 luglio 2014

Da Berlusconi a Grillo: dal partito politico al multi-level marketing

Negli ultimi anni la controffensiva del capitale contro il lavoro ha assunto svariate forme e tattiche differenti. L’attacco al welfare e allo Stato non ha risparmiato i partiti politici e … Continua a leggere

18 febbraio 2014 · 4 commenti

Berlusconi? Il fallimento dell’homo oeconomicus. Lo Stato non è un’azienda!

La decadenza di Berlusconi sembra aver messo fine alla carriera politica dell’uomo che per vent’anni è stato il dominus dell’agone politico. Insieme all’ultimo biennio l’uscita di scena di silviosauro, infatti, … Continua a leggere

28 novembre 2013 · 2 commenti

La Cancellieri e il Governo: simul stabunt vel simul cadent

Ieri l’Istat e  Saccomanni hanno avuto da ridire sulle stime del Pil e oggi è venuto fuori che la Commissione Europea concorda con l’istituto nazionale di statistica e non con … Continua a leggere

5 novembre 2013

L’amnistia, l’indulto e Silvio

Osservando la politica italiana non vi è mai venuta la sensazione di un déjà vu permanente? Che so, si può prendere una qualunque discussione relativa alle tasse sul lavoro dell’anno … Continua a leggere

9 ottobre 2013 · 1 Commento