Charly's blog

I dati& e i fatti: il ritorno occupazionale dell’istruzione

L’Italia è un paese curioso e paradossale a fra i suoi paradossi possiamo trovare schiere e schiere di persone convinte che l’istruzione sia superflua in ambito professionale perché i “nonni … Continua a leggere

27 luglio 2020 · 1 Commento

C’è Pil e Pil: dalla scala nazionale a quella regionale

Fra i tanti errori concettuali che si possono trovare nel dibattito pubblico in merito al mercato del lavoro, è da notare la curiosa incapacità di discriminare fra un dato di … Continua a leggere

30 gennaio 2020

Per una volta andiamo bene: l’Italia e il gender pay gap

Alcuni anni fa l’allora Presidente Obama sollevò il problema del gender pay gap con il celebre “77 cents for every dollar” [1]: All of you are working day in, day … Continua a leggere

21 novembre 2019

Calenda, le cazzate del liberismo e la flexicurity

Nel variegato panorama mediatico italiano non mancano le figure orfane di una poltrona istituzionale pompate da una campagna di hype mediatico degno del wrestling americano. Fra tutti spicca Cottarelli, premier … Continua a leggere

10 ottobre 2019

La disoccupazione sotto la soglia del 10%? Era ora…

Escono i dati dell’Istat relativi all’andamento occupazionale e il Governo non cela la sua soddisfazione [1]: «Le notizie che leggiamo questa mattina ci dicono che quella di oggi è davvero … Continua a leggere

4 luglio 2019

Disoccupazione: giovani vs anziani

Sulla disoccupazione giovanile è normale sentire una discreta quantità di castronerie e la più gettonata è senza dubbio l’idea che un giovane su tre sia disoccupato… senza neanche definire chi … Continua a leggere

7 giugno 2019

HR e dintorni: i CV, lo screening e i motori di ricerca

Da svariati anni ormai si discute dell’impatto dell’IA sul mondo del lavoro dimenticando un dettaglio banalissimo: di IA, al momento, non vi è la minima traccia. Quello che accadrà nei … Continua a leggere

6 maggio 2019 · 2 commenti

Meritocrazia: la distopia di M.D. Young (prima parte)

Un errore tipico del dibattito è quello di decostruire il concetto o la tesi avversaria senza considerare il frame che dona valore e significato a quella posizione. Non a caso … Continua a leggere

15 aprile 2019

HR e dintorni: 100.000 candidati per il Navigator sono troppi?

Non si sa bene né il come né il cosa ma il Reddito di Cittadinanza avanza verso la sua meta finale che le male lingue definiscono essere un mero voto … Continua a leggere

10 aprile 2019

Di numeri chiusi, liberali da strapazzo e l’ABC del mercato del lavoro

Tempo fa avevo scritto un post sulla curiosa idea di utilizzare il numero chiuso per ovviare ai problemi del mercato del lavoro. La logica della vulgata vuole che le difficoltà … Continua a leggere

14 marzo 2019