Charly's blog

Il precariato uccide? Ma l’Italia non è il mondo…

Dopo la lettera arriva la chiamata alla vendetta [1]: “Per Michele e la nostra generazione l’unica garanzia è la vendetta“. È la scritta minacciosa comparsa nella notte sulla torre di … Continua a leggere

10 febbraio 2017 · 2 commenti

Una legge contro le bufale? Speriamo sia una bufala

La parola dell’anno 2016? Post-verità: «the Oxford Dictionaries Word of the Year 2016 is post-truth – an adjective defined as ‘relating to or denoting circumstances in which objective facts are less influential … Continua a leggere

20 dicembre 2016

L’Italia e le politiche degli ultimi 20 anni: l’età dello spaghetti-liberismo? 1° parte

C’è una lamentela assai diffusa nel variegato mondo liberale/liberista: si è soliti attribuire ogni male al neo-liberismo/capitalismo selvaggio/ vattelappesca. Declinando la questione in termini pratici: l’Italia ha adottato politiche di … Continua a leggere

2 ottobre 2015

Immigrati, profughi e guerre: il giorno delle dissonanze cognitive

Prendiamo la definizione di dissonanza cognitiva che si può trovare su Wikipedia [1] La dissonanza cognitiva è un concetto introdotto da Leon Festinger nel 1957 in psicologia sociale, e ripreso successivamente in ambito clinico da Milton Erickson, per descrivere la … Continua a leggere

9 settembre 2015 · 1 Commento

Completare l’Unione Europea? (terza parte)

Riprendiamo da dove abbiamo finito la scorsa volta: «ciò non significa, tuttavia, che tutti gli Stati membri che condividono la moneta unica siano o debbano essere simili o che debbano … Continua a leggere

12 luglio 2015

Completare l’Unione Europea? (seconda parte)

Se volete conoscere il futuro dell’Eurozona e della UE è d’obbligo prendere visione del rapporto Completare L’Unione economica e monetaria dell’Europa a firma della Commissione Europea. D’altronde si tratta di … Continua a leggere

10 luglio 2015

Completare l’Unione Europea? (prima parte)

Vi invito a riflettere su queste parole di Sergio Romano [1]: Una buona parte del nostro tempo è impiegata a inseguire il peccatore o il dissidente di turno per correggere … Continua a leggere

5 luglio 2015

Ma la democrazia ha bisogno degli studi umanistici e artistici (seconda parte)?

Abbiamo visto l’altra volta che l’umanesimo è oramai poco più di un’etichetta e che persino le presunte materie umanistiche, in realtà, tali non sono. Rimane, allora, il quesito sul perché … Continua a leggere

28 giugno 2015

L’identità dei partiti: è lecito vendersi l’anima per un pugno di voti?

Su Noveatmosfere si chiedono se sia lecito vendersi l’anima politica per un pugno di voti [1]: Il gesto di Faust mi è tornato in mente oggi, quando Marco Travaglio a … Continua a leggere

11 giugno 2015

La tragedia Greca: Tsipras e la UE

Se si presta fede al senso comune il termine “tragedia greca” è sinonimo di massacro, bagno di sangue. In realtà è una visione errata dato che la tragedia è tale … Continua a leggere

21 febbraio 2015